venerdì 4 novembre 2016

IL PRESIDIO DI LIBERA ORGANIZZA IL CAMPUS GIORNALISTICO “ROBERTO MORRIONE” PER STUDENTI - OVADA 12 e 13 novembre 2016



                                                                    


 

OVADA 12-13 NOVEMBRE 2016
Presso HOTELLERIE GEIRINO, località GEIRINO

 CAMPUS GIORNALISTICO “ROBERTO MORRIONE”
PER GIOVANI E STUDENTI

In collaborazione con il COMUNE di OVADA

POVERTA’:
UNA SPIRALE DA ROMPERE”


PROGRAMMA

SABATO 12 NOVEMBRE

ORE 9.00:accoglienza e registrazione partecipanti presso Hotellerie Geirino (c/o Impianti Sportivi - località Geirino Ovada).
Saluti delle autorità. Introduzione ai temi del campus e presentazioni relatori.
ORE 10.30: inizio PRIMA SESSIONE con Leopoldo Grosso, psicologo e psicoterapeuta,ideatore della campagna di Libera – Gruppo Abele “Miseria Ladra”.
ORE 13.00: pranzo.
ORE 15.00: Gabriele Mandolesi, economista, ideatore della campagna “Slotmob”,  fondatore e presidente dell’associazione di promozione sociale “Econo)mia:)Felicità”  per la promozione dell’Economia Sociale e Isabella Sorgon, insegnante, referente di Libera Asti e responsabile per il Piemonte della campagna” Miseria Ladra”.
ORE 18.30 discussione plenaria.
ORE 19.30 cena.

DOMENICA 13 NOVEMBRE.

Ore 9.30: inizio lavori, sintesi dei temi affrontati il sabato.
Interventi di: Nicoletta Dentico, giornalista,  componente del CdA di Banca Popolare Etica e responsabile internazionale della Fondazione Basso , nonché dei rappresentanti locali di Caritas, San Vincenzo, Equazione, ARCI ed altre Associazioni e/o Enti impegnati sui temi della povertà, dell’accoglienza, del disagio sociale.
Pausa pranzo alle ore 13 e conclusione del Campus alle ore 17.30.

 
ISCRIZIONI ENTRO IL 7 NOVEMBRE 2016 COMPILANDO MODULO ALLEGATO  (oltre a manleva firmata dai genitori per i minorenni) da inviare a: bisioanna16@gmail.com oppure paolasultana@gmail.com

La partecipazione al campus prevede il versamento di una quota (all’atto dell’iscrizione la mattina del 12/11) di 15 euro per chi usufruirà anche del pernottamento e di 10 euro per chi invece usufruirà solo dei pasti.

  









Follow by Email